VOGLIA DI CIOCCOLATO. Il cioccolato fondente può essere un prezioso aiuto per la nostra salute, specie di sera.

La bevanda degli dei per i Maya, moneta di scambio per gli Aztechi, fonte di ispirazione per illustri poeti e per i comuni mortali: il cioccolato! “La dolcezza del cuore/ viene da dolci bevande nere come la notte” scriveva Alda Merini e specialmente in questi mesi freddi, in cui la voglia di dolce sembra irresistibile, un quadratino di cioccolato fondente può esserci d’aiuto!
Ma quale cioccolato scegliere? Sono tutti uguali?
La prima cosa da fare è sempre leggere attentamente l’etichetta, controllando che vi sia una buona percentuale di burro di cacao e che non sia mescolato al latte vaccino che fa perdere al cacao tuttii suoi valori antiossidanti. (1)
– Il cacao fa bene al cuore poiché migliora la funzione vascolare (2). E’ in grado di far aumentare i livelli di colesterolo buono (HDL)
– E’ ricco in antiossidanti. Contrasta quindi l’azione dei radicali liberi.
– Influenza positivamente il tono dell’umore con azione antistress attraverso sostanze come la serotonina ed agisce come afrodisiaco naturale.
– E’ ricco in vitamine E, PP; contiene magnesio e zinco, minerali che normalmente non abbondano nella nostra alimentazione.
Attenzione: controllate attentamente che nel vostro cioccolato non vi siano grassi vegetali come olio di palma e di cocco, in questo caso tutti gli effetti benefici risultano annullati rischiando inoltre di fare il pieno di grassi saturi.
Le ore di luce sono diminuite, le temperature via via sono più basse e a fine giornata, dopo cena, sembra sempre che manchi qualcosa. Spegnete la tv, via i telefonini: prendete una tazza di acqua calda con un cucchiaino di cacao amaro e mettete su un disco con la musica che più vi ispira in quel momento. La musica coinvolge il cervello nella sua totalità, è un linguaggio pre-verbale in grado di stimolare quella parte di noi che nella quotidianità siamo spesso costretti a mettere tra parentesi. Unire la bevanda degli dei con l’arte degli dei potrà avere soltanto effetti “divini” scientificamente provati!!!
(1) Il Tao dell’alimentazione di Mauro Mario Mariani, pag.311, Capponi Editore, dicembre 2015.
(2) D.Esser, M.Mars, E. Oosternink, A. Stalmach, M. Muller, L. A. Afman. Faseb journal, november 2013. “Dark chocolate consumption improves leucocyte adhesion factors and vascular function in overweight men”
3emmer Dott.ssa Valentina Carbini, Biologo Nutrizionista