varianti di hummus

Varianti di Hummus di tutti i colori

L’Hummus è una salsa mediorientale a base di ceci e pasta di sesamo.

È sempre più conosciuta e amata anche se non tutti sanno che è semplicissima da preparare.

La si trova di frequente nei percorsi alimentari, come in  A17 della Dottoressa Maristella Marchetti, in quanto è ricca di ferro, calcio e magnesio  e conserva tutte le proprietà dei suoi componenti principali, ovvero ceci e sesamo. .

Originario del Libano è semplice da preparare e adatto a tanti piatti, infatti, la sua consistenza permette di spalmarlo, di consumarlo come vellutata o di creare fondi e contorni per i piatti.

Nella ricetta di oggi vi spieghiamo come preparare varianti di hummus per darle colore, per assaporarlo con i gusti della primavera e dell’estate: Hummus base, Hummus verde, Hummus viola, Hummus rosso, Hummus giallo

Semplice da fare, sano e ipocalorico… ecco come preparare varianti di Hummus

Ingredienti per la base: (per 4 persone)

Ceci 250g

Limone  1

Aglio 1 spicchio

Olio EVO 5 cucchiai

Sale integrali 1 cucchiaino

1 cucchiaio di Tahina

 

Condimenti per i colori:

Barbabietole 2 (Viola)

Piselli 150 g (Verde)

Peperone rosso e peperoncino  (Rosso)

Curcuma e cavolfiore (Giallo)

 

Preparazione:

Per prima cosa la Tahina è semplicemente una crema ottenuta dai semi di sesamo tostati, si trova già pronta in tanti negozi etnici oppure si può fare in casa tostando, appunto, i semi di sesami leggermente, perché mantengano un sapore delicato senza retrogusto amaro, macinati poi in farina e miscelati con olio fino a ottenere una crema.

Sarà sufficiente mixare tutti gli ingredienti nel mixer facendo attenzione alle dosi per bilanciare bene i sapori, è bene scaldare prima i ceci con le spezie.

A questo punto a seconda dei gusti basterà scegliere un condimento, cuocerlo preferibilmente a vapore o a bassa temperatura e aggiungerlo al composto per ottenere un colore.