Parliamo di frutti estivi: le susine

SUSINELe susine (o prugne) sono frutti tipicamente estivi, famosi per essere saporiti e, allo stesso tempo, versatili. Questi, infatti, possono essere consumati sia crudi – freschi o secchi – che essere impiegati per la realizzazione di gustose marmellate e composte.

Oggi vogliamo raccontarvi perché le susine fanno bene al nostro corpo e provare a convincervi ad inserirle nella vostra alimentazione.

Le proprietà della susina

Come abbiamo detto, le susine ci offrono moltissime proprietà benefiche. Questo perché la loro composizione è ricca e varia. Al loro interno, infatti, troviamo la vitamina A, il calcio, il ferro, il fosforo, il magnesio e il potassio.

Ed è proprio grazie alla presenza di una composizione così ben bilanciata che la susina può essere definita una vera e propria fonte di salute. Le sue proprietà principali sono:

  • Antiossidanti;
  • Protettive di pelle, capelli e unghie;
  • Diuretiche;
  • Decongestionanti per il fegato;
  • Stimolanti del sistema nervoso.

A ciò si aggiunge la capacità di questo frutto di prevenire e combattere le malattie degenerative causate dall’invecchiamento, gli stati di affaticamento fisico e mentale dovuti alla spossatezza.

Per questo si tratta di un frutto che va assolutamente consumato, soprattutto in bambini e anziani perché aiuta a reintegrare l’organismo in caso di carenze.