Ricette Light a base di Radicchio

ricette_radicchio

Il radicchio è una vera e propria farmacia naturale che in ottobre non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole. Ma c’è ancora chi ignora le sue innumerevoli virtù e lo considera buono solo per l’insalata.

Bisogna sapere che, grazie all’elevata percentuale di acqua, il radicchio è depurativo, inoltre può essere un valido aiuto per chi soffre di stitichezza e difficoltà digestive. Ha un bassissimo potere energetico ed è quindi utile nelle diete ipocaloriche. Le fibre contenute nel radicchio sono in grado di trattenere gli zuccheri presenti nel sangue, per questo motivo è un alimento consigliato a chi soffre di diabete. Quest’ortaggio è utile anche a chi soffre di psoriasi. Il radicchio rosso, come tutti i vegetali di questo colore, è ricco di antiossidanti.

Insomma, il radicchio è una miniera di sostanze utili al nostro organismo. Vediamo allora come possiamo utilizzarlo in cucina con tre semplici ricette.

 

Radicchio cotto in padella

Questa è una ricetta facile, veloce e molto versatile. Il radicchio in padella, infatti, può essere servito come contorno, per accompagnare dei crostini oppure come ricetta base per altre preparazioni.

Ecco cosa vi occorre:

  • 400 g di radicchio
  • 1 cucchiaio di uva sultanina
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 scalogno
  • ½ bicchiere di vino bianco o rosso

Per prima cosa, lavate il radicchio, tagliatelo a metà e poi a striscioline.

In una padella mettete un filino d’olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato. Unite il radicchio e appena prende calore, sfumate con il vino.

Fate ammorbidire e aggiungete l’uvetta, precedentemente ammollata in un poco d’acqua.

Tostare i pinoli in una padella antiaderente e solo alla fine aggiungerli al radicchio cotto.

 

Risotto al radicchio

Il risotto al radicchio è un’elegante alternativa al solito risotto, per un successo garantito anche coi palati più esigenti. Per prepararlo vi servirà:

  • 350 g di riso
  • Un cespo di radicchio rosso trevigiano
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 cipolla

Preparazione:

Pulite la cipolla e tritatela finemente con la mezzaluna o con il mixer, mettetela in un tegame con un filino di olio EVO e fatela imbiondire. Aggiungete ora il radicchio pulito e tagliato a listarelle e mezzo bicchiere di brodo caldo, fate rosolare a fuoco medio.

Aggiungete il riso e fatelo tostare finché diventa trasparente mescolando in continuazione per non farlo attaccare, aggiungete poco per volta il brodo caldo e portate il riso a cottura. Ci vorranno circa 18-20 minuti.

Togliete il tegame dal fuoco, mescolate bene e fate riposare.

Distribuite il risotto nei piatti e guarnitelo con una bella foglia di radicchio rosso, farete davvero un figurone!

 

Pollo al radicchio rosso

Il pollo al radicchio è un piatto gustoso, molto economico e anche light. Vediamo come si prepara.

Ingredienti:

  • 300 g di carne di pollo
  • 400 g di radicchio rosso
  • 1 spicchio d’aglio

 

Ricavate delle striscioline di polpa di pollo, mettete un filo d’olio in una padella e fateci dorare uno spicchio d’aglio a filetti a fiamma bassa.

Iniziate ad affettare il radicchio come se faceste un’insalata, mettete il pollo in padella e alzate la fiamma.

Fate rosolare bene, aggiungete il radicchio e saltatelo per un minuto a fiamma media, mettete il coperchio e lasciate cuocere così per 15minuti. Se serve aggiungere un po’ d’acqua.

Trascorsi i 15m potete aggiungere una spruzzata di aceto balsamico e lasciate andare ancora per 2m a pentola scoperta.

Servite ben caldo il vostro pollo con radicchio.

 

E voi, come siete soliti cucinare il radicchio? Veniteci a trovare anche sulla nostra pagina Facebook per conoscere altre gustose ricette!