Ricette Light a base di Verdure

RICETTE VERDURAOggi vogliamo suggerirvi qualche ricetta semplice e veloce per cucinare le verdure in modo creativo e gustoso. Protagoniste del nostro menu sono due insalate e un secondo a base di pesce e pomodorini freschi.

Insalata di sedano, ceci e seppioline

Per prima cosa lavate e pulite le seppioline. Successivamente tagliatele in piccoli pezzi e lessatele in acqua bollente per una ventina di minuti. Spegnete i fuochi e lasciatele raffreddare all’interno dell’acqua di cottura per mantenerne intatto il sapore.

Nel frattempo riempite una ciotola con i ceci – che avrete cotto e sgocciolato in precedenza – e il sedano, dopo averlo lavato, pulito e tagliato a fettine sottili.

Unite le seppioline e condite con un’emulsione a base di succo di arancia e limone. Infine aggiungete un trito leggero di erba cipollina fresca. Conservate il piatto in frigorifero fino al momento di servirlo.

Orata al forno con pomodorini freschi

Pulite il pesce e disponetelo in una padella antiaderente, in cui avrete precedentemente fatto cuocere per qualche istante un trito di cipolla in un dito d’acqua. Lasciate cuocere con il coperchio per tre o quattro minuti, poi toglietelo e fate finire la cottura fino a quando tutta l’acqua sarà evaporata.

Nel frattempo lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a rondelle sottili. Metteteli in una ciotola e aggiungete origano e prezzemolo freschi. Mescolate con un cucchiaio per amalgamare e, se il composto risultasse troppo secco, aggiungete un cucchiaino d’acqua.

Quando l’acqua presente nella padella sarà completamente evaporata, mettete l’orata in una pirofila e bagnatela col succo del pomodoro. Lasciate cuocere in forno a 200° per 10/15 minuti e, comunque, fino a quando il pesce sarà dorato.

Disponete l’orata su un piatto e adagiate attorno l’insalata di pomodorini freschi.

Insalata di valeriana e mele

Lavate e pulite la valeriana e disponetela in una ciotola. Fate lo stesso con la mela, che dovrete privare dei semi e tagliare a striscioline sottili.

Unite la mela all’insalata e condite con succo di arancia e prezzemolo fresco. Per un tocco gustoso potete anche aggiungere 2 o 3 cucchiaini di pinoli, così da conferire una nota croccante al vostro piatto.