Tre ricette a base di Asparagi

ricette-light-asparagi-verdure-dieta

Nuovo appuntamento con le nostre ricette leggere e stuzzicanti.

Oggi ve ne proponiamo tre a base di asparagi: ortaggi versatili e caratterizzati da un gusto molto particolare.

 

Insalata orzo, gamberetti e asparagi

Questo l’occorrente per preparare l’insalata per 2 persone:

  • 180 g di orzo
  • 200 g di gamberetti
  • 400 g di asparagi
  • Un po’ di succo di limone
  • Spezie varie (a piacere)

Il procedimento è semplicissimo:

  1. Lessate in abbondante acqua l’orzo per circa 30 minuti.
  2. Fate lo stesso con gli asparagi, senza andare oltre i 20 minuti di cottura circa.
  3. Cuocete in acqua bollente anche i gamberetti per circa 10 minuti.
  4. Una volta scolato il tutto, unite in un’insalatiera l’orzo, i gamberetti sgusciati e gli asparagi tagliati a piccoli pezzi.
  5. Condite il tutto con limone e spezie.

Il piatto è pronto!

 

 Pollo agli asparagi

Ecco gli ingredienti per due persone:

  • 2 cosce di pollo da circa 100 g l’una
  • 150 g di asparagi lessati
  • Vino bianco q.b.
  • 1 scalogno
  • Pepe

Seguite questi passaggi:

  1. Lessate gli asparagi e tagliateli a pezzetti.
  2. Togliete la pelle alle cosce di pollo, in modo tale che risultino più leggere, e mettetele a cuocere in una casseruola insieme a un dito di acqua.
  3. Aggiungete subito lo scalogno e, dopo qualche minuto, sfumate a fiamma media con il vino bianco.
  4. Unite finalmente gli asparagi a pezzetti e abbassate la fiamma. Continuate a cuocere per circa 30 minuti, girando più volte le cosce perché risultino uniformemente dorate.

Spegnete il fuoco e servite!

 

Budino agli asparagi bianchi

Per completare il menù a base di asparagi, non poteva mancare un dessert a tema. Ecco allora uno sfizioso e insolito budino.

Per la preparazione procuratevi:

  • 1 uovo
  • 1 stecca di vaniglia
  • 50 g di zucchero di canna
  • 100 g di polpa di asparagi bianchi (più dolci dei verdi)
  • Frutti di bosco
  • Menta

Ecco il procedimento:

  1. Sbucciate gli asparagi bianchi, tagliateli a rondelle e fateli lessare per circa 10 minuti.
  2. Una volta scolati, frullateli insieme all’uovo, i semini interni della stecca di vaniglia e lo zucchero.
  3. Mettete il composto in degli stampini e fateli cuocere in forno a 90° per 40 minuti circa.
  4. Una volta cotti, guarnite con frutti di bosco e menta.

 

Non vi è venuta l’acquolina in bocca?

Suggeriteci qualche ricetta light che amate mettere in tavola, la pubblicheremo sulla nostra pagina facebook!