Il Legame tra Cibo e Psiche secondo Metodo 3Emme

cibo psicheNoi di Metodo 3Emme siamo convinti della profonda relazione che unisce tra loro l’alimentazione e la psiche umana. Spesso, infatti, il cibo si trasforma in un mezzo sul quale riversare le nostre ansie e paure, i nostri malumori, i disequilibri interiori.

Quando questo accade, è come se noi attribuissimo al cibo un compito specifico. Quello di colmare i nostri vuoti, caricandolo di simbolismi. Ne sono esempi alcuni stereotipi che legherebbero i sapori dolci alla necessità di colmare vuoti affettivi.

Per questo, rinunciare a quegli alimenti che per noi sono fonte di sostegno e gratificazione è piuttosto difficile. Infatti, al cibo e alla sua assunzione sono spesso legati meccanismi emotivi che mirano a offrirci una sorta di compensazione delle frustrazioni che viviamo.

Quello che possiamo fare per superare i blocchi che ci tengono legati ai cibi spazzatura, alimenti pericolosissimi per il nostro organismo, è di concentrarci sulla qualità di ciò che ingeriamo. Riscoprire il piacere di mangiare sano, prendendosi cura del proprio benessere.

Per aiutarvi lungo tutto il percorso abbiamo creato la linea SOS Emotional, che offre un supporto emotivo a chi segue Metodo 3Emme.