I Minerali, cosa sono e perché servono al nostro corpo

mineraliI minerali equivalgono al 4% del peso corporeo. Svolgono numerose funzioni, come:

  • Formano le strutture di cellule e tessuti;
  • Svolgono un’importante funzione negli sugli scambi cellulari di tipo osmotico;
  • Aiutano a regolarizzare l’eccitabilità (nervosa e muscolare);
  • Regolano il volume del sangue e il metabolismo dell’acqua;
  • Aiutano nella formazione delle molecole enzimatiche, dell’emoglobina, della mioglobina e dei citocromi.

Tipologie di minerali

I minerali sono suddivisi in 2 grandi categorie:

  1. MACROELEMENTI, ovvero quei minerali di cui il nostro corpo ha bisogno in maggiore quantità (come nel caso di sodio, potassio, fosforo, calcio, cloro, zolfo e magnesio);
  2. MICROELEMENTI, cioè quei minerali di cui necessitiamo in quantità infinitesimali (come ad esempio ferro, iodio, rame, zinco, fluoro, e così via).

Questi ultimi svolgono la funzione di catalizzatori: favoriscono le reazioni fisico-chimiche che stanno alla base delle funzioni metaboliche.

I minerali sono fondamentali per il nostro organismo, per questo è importante assumerli regolarmente. Questo è possibile sia attraverso gli alimenti che consumiamo, sia mediante appositi integratori che riescano a bilanciare e prevenire eccessi e carenze.