Dimagrimento: le differenze tra uomo e donna

dimagrire uomo donnaDal punto di vista biologico uomini e donne sono diversi, lo sappiamo. Non è solo una questione strutturale, ma anche legata alla distribuzione e alla quantità del grasso corporeo. In questo articolo cercheremo di illustrarvi le caratteristiche che differenziano i generi. Differenze fondamentali che è bene conoscere per approcciare al dimagrimento anche in funzione del sesso di appartenenza.

 

Sesso e percentuale di massa grassa

Mediamente le donne presentano il 10/12% di grasso in più rispetto all’uomo, localizzato soprattutto nell’area di glutei e fianchi. Il perché di questi depositi è presto detto. La natura ha voluto fornire le femmine di queste riserve così che potessero affrontare la gravidanza senza ostacoli. Queste riserve, infatti, esistono per fornire alle donne una maggiore percentuale di successo in caso di gravidanza, anche in presenza di un’alimentazione poco bilanciata o insufficiente.

Ed è proprio per questo che le donne presentano una disposizione del grasso piuttosto diffusa tra braccia, seno, addome, gambe e glutei. Gli uomini, invece, solitamente concentrano la massa grassa a livello addominale.

 

Come evolve il grasso in base all’età dell’individuo

Le differenze di genere legate al grasso, poi, cambiano anche in funzione dell’età dei soggetti. Se da bambini, infatti, le diversità non sono così evidenti, queste tendono a mostrarsi con decisione durante l’adolescenza.

Già a partire da questo periodo, infatti, la donna inizia ad accumulare riserve adipose là dove la natura ha pensato fosse necessario. Il corpo inizia a modificarsi e ad assumere fattezze tipiche della femminilità. Nel maschio, invece, l’ingrassamento a livello addominale inizia solitamente dopo i vent’anni, quando il metabolismo rallenta.

 

Gli obiettivi come segreto del dimagrimento

Tutto ciò fa sì che anche il dimagrimento debba porsi obiettivi e metodologie diverse in base al sesso di appartenenza. Un assunto vero anche nel singolo caso. Oltre alle differenze di genere, infatti, dobbiamo considerare anche le peculiarità di ogni singolo individuo che possono riguardare il metabolismo e la struttura fisica.

Per questo uno dei cardini di Metodo 3Emme è il supporto offerto dagli erboristi: professionisti formati e competenti che aiutano il singolo a raggiungere i suoi obiettivi di dimagrimento e benessere.