Come mangiare sotto l’ombrellone

alimentazione spiaggiaQuando siamo al mare dobbiamo prestare molta attenzione all’alimentazione, perché questa può essere utile per:

  • Reidratarsi;
  • Mantenersi in forma;
  • Assumere i Sali minerali persi con la sudorazione;
  • Ottenere una fonte di energia necessaria all’organismo.

7 consigli di alimentazione

Abbiamo pensato per voi una serie di consigli utili per alimentarsi nella stagione estiva, senza perdere di vista i principi della nutraceutica e il mantenimento della linea.

  1. Prediligere sempre frutta e verdure fresche.
  2. Se non si riesce a rinunciare alla pasta, meglio optare per una leggera insalata di riso o a una pasta fresca (meglio se a base di farro oppure orzo), il tutto condito con verdura fresca.
  3. Ricordarsi di fare 5 pasti al giorno, ‘per evitare di sovraccaricare l’organismo.
  4. Non mangiare cibi pesanti che possono gonfiare lo stomaco e causare flatulenza.
  5. Anche quando ci portiamo il pranzo in spiaggia, dobbiamo evitare assolutamente i cibi confezionati (come le merendine) e preparare a casa dei piatti freschi di cui consociamo ingredienti e provenienza.
  6. Non assumere bevande zuccherate, che fanno male al nostro organismo e non servono a idratarlo.
  7. Se siamo costretti a pranzare fuori casa, meglio scegliere pinzimoni o macedonie al posto di panini farciti.