Coloriamo la nostra estate

La maggior parte dei malesseri che oggi avvisiamo sono di origine psico-fisica. Viviamo in un mondo accelerato, carico di input di vario genere, molto li percepiamo, molti altri invece arrivano al nostro sistema nervoso senza neanche accorgercene. Tutto questo tende a destabilizzare il nostro equilibrio creando piccoli corto-circuiti all’interno del nostro organismo. Ogni volta che ci sentiamo stressati, ci arrabbiamo e mangiamo senza valutare bene quello che mettiamo nel piatto, inquiniamo la capacità delle nostre cellule e dei nostri organi di comunicare tra loro. Siamo capaci di inquinarci facilmente, ma possiamo riuscire altrettanto a mandare al nostro sistema informazioni di benessere e di equilibrio? Cerchiamo ogni giorno di fare arrivare al nostro “sistema” un’informazione pulita come una passeggiata all’aria aperta nel verde, riuscire a dedicare tempo a qualcosa che ci piace fare veramente e non per dovere, bere acqua per pulire il corpo dalle tossine accumulate. Coloriamo la giornata con i colori dell’arcobaleno di frutta e verdura: giallo, arancio, rosso, verde, viola e bianco, chi più ne ha più ne metta! Frutta e verdura ovviamente fresca, di stagione, a km 0, con il loro potere antiossidante e ricche in minerali, vitamine e fibre. Nutriamoci delle cose belle e colorate della natura per rendere straordinaria questa nostra estate.

3emmer Valeria Depero, Naturopata